3513 visitatori in 24 ore
 291 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Giovanni Ghione

Scrivere Poesia è aggiungere realtà alla fantasia, è un rifugio di parole che escono dalla mente, dal cuore, è un donar pensieri dall'oggi, al domani, a ieri.
Per me dall'adolescenza apprendista artigiano della parola è come ritornare a scuola per acquisire nuova conoscenza libera da ogni ... (continua)


Giovanni Ghione
 Le sue poesie

La prima poesia pubblicata:
 
L'entusiasmo del sole (26/11/2015)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Vibra violino (17/09/2017)

Giovanni Ghione vi propone:
 C'è un rifugio (22/02/2016)
 Insieme (15/04/2016)

La poesia più letta:
 
Il tuo passo (21/01/2016, 871 letture)

Leggi la biografia di Giovanni Ghione!

Leggi i segnalibri pubblici di Giovanni Ghione

Leggi i 993 commenti di Giovanni Ghione


Autore del giorno
 il giorno 25/05/2016
 il giorno 13/05/2016

Autore del mese
 il mese 01/07/2017

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Giovanni Ghione? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Giovanni Ghione in rete:
Invia un messaggio privato a Giovanni Ghione.


Giovanni Ghione pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Un Vampiro

Luigi Capuana, maestro del verismo, più noto per il suo capolavoro "Il marchese di Roccaverdina", si cimenta (leggi...)
€ 0,99


Giovanni Ghione

L'è carò la neuc

Dialettali
Ans el bric ans el pian
ans i tècc del casceine
ant el stalle e canteine
ant el bosc an tu rian

u i è un voei ant l’ ëra
u i è pi neun ant el cà
l’ultim l’è andò dui an fà
e la neuc a fa pianzi la tëra

ma sta neuc ‘n’a gran steira
l’a ciamò fort la lüina
son turnò per poc temp dop la seira
Gigetta e Cichin per ‘na neuc ed forteina
i han fò el pan con la meria
pusò ans la tora per la mateina.

E’ scesa la notte

Sul colle sul piano
sui tetti delle cascine
nelle stalle e cantine
nel bosco nel ruscello

c’è un vuoto nell’aia
non c’è più nessuno nelle case
l’ultimo le ha lasciate due anni fa
e la notte fa piangere la terra

ma questa notte una grande stella
ha chiamato forte la luna
sono tornati per poco tempo la sera dopo
Gigia e Francesco per una notte di fortuna
hanno fatto il pane con la farina gialla
posato sulla tavola per la mattina.


Giovanni Ghione 10/09/2017 00:45| 6| 286 68


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - carla composto - anna di principe - Sara Acireale - Pagu
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«: il progressivo abbandono degli antichi borghi per motivi economici sociali e generazionali porta desolazione e sconforto a cui una nuova cultura del territorio deve farsi carico per la salvaguardia dell’ambiente e del futuro! Dialetto della Val Bormida al confine tra Liguria e Piemonte.»


 
I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Una tematica importante quella che affronta il poeta in una prova ispirata ed esaltata dall'utilizzo del dialetto. Mi ha colpito l'immagine descritta nella spledida chiusa. Il mio elogio.»
Club ScriverePagu (12/09/2017) Modifica questo commento

«Una sacrosanta verità quella verseggiata dal bravo Poeta... condivido la nota ed apprezzo la Poesia... melodiosa sia in dialetto che in italiano... complimenti»
Club ScrivereGiacomo Scimonelli (10/09/2017) Modifica questo commento

«Si, sono d'accordo per una nuova cultura del territorio...
Una bella poesia in vernacolo che fa riflettere sulla vita del borgo, sul fascino di qualcosa che sta scomparendo. I borghi vengono abbandonati per mancanza di prospettive ma se si attua una rivalutazione del territorio, può essere che non ci sia lo spopolamento.»
Club ScrivereSara Acireale (10/09/2017) Modifica questo commento

«Ogni dialetto (come del resto ogni lingua) è bello, a condizione che sia scritto con la massima cura. Non conosco (come credo anche la stragrande maggioranza dei lettori) il dialetto della Val Bormida, ma basta un occhio (e un orecchio) minimamente esercitato per rendersi conto dell'estrema attenzione dedicatagli dal Ghione (cosa che d'altronde si riscontra in tutte le sue produzioni, non solo dialettali) . I dialetti (soprattutto quelli più rari, patrimonio ormai di poche persone) vanno salvaguardati e rispettati il più possibile, come, nel campo etologico ad esempio, quei famosi panda, affinché non si estinguano.»
Antonio Terracciano (10/09/2017) Modifica questo commento

«Il vedere molti borghi italiani svuotarsi di abitanti arreca amarezza e tristezza nel cuore. I borghi sono delle vere perle italiane e visitarli fa capire come si svolgeva la vita in queste piccole comunità, che oggigiorno, come scrive Il Poeta nell'esaustiva nota, diventerebbe difficile... Ho letto i significativi versi in italiano, ma di sicuro in dialetto la resa poetica sarà maggiormente di spessore. Il mio elogio al bravo Autore!»
Club Scrivereanna di principe (10/09/2017) Modifica questo commento

«bello questo vernacolo un modo di riportare in auge vecchi borghi ...apprezzata ed elogio»
Club Scriverecarla composto (10/09/2017) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Bellissima ode nella lingua d'una terra... (alias Marina Pacifici)

smiley e di valli che serbano intatte il loro fascino. (alias Marina Pacifici)

smiley Un caro saluto, ciao! (alias Marina Pacifici)

smiley complimenti bei versi S ciao giovanni (carla composto)

smiley Una triste verità,buona domenica Giovanni! (anna di principe)

smiley Meravigliosi versi... (Sara Acireale)

smiley GRAZIE X LA TRADUZIONE COMPLIMENTI BELLA (Francesco Rossi)

smiley Hai proprio ragione Giovanni..un caro saluto (Giacomo Scimonelli)

smiley Sempre bravo. Un saluto caro. (Pagu)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Dialettali
L'è carò la neuc
L’ ëva
Contime Prïa
Vegia carega
Sigaretta
Tempo lontan
Lanterna asseisa
Un sorriso
Camalla camalla
O - issa
Lûnn- a Settembrinn- a
Ciocco de Campann- e
Rumba de lûnn- a
Entrotaera (Entroterra)
Macchina a vapôre
Dove ti væ (Dove vai)
Poæ (Padre)
Stisse de luxe
L’è mancà a corrente

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it